Il Perbenista: le 100.000 visite mese sono vere?




Cronaca, Udine | Davide Nonino | 10 aprile 2012 alle 17:54

Il Perbenista, blog locale  di satira, gossip e attualità firmato da Marco Belviso, in collaborazione con iVision (agenzia che cura tecnicamente il blog a quanto si legge dai credits) ha organizzato un evento per festeggiare il raggiungimento delle 100.000 visite/mese. Cito con screenshot la news sul sito di iVision per descrivere al meglio l’evento (di cui c’è anche il video ufficiale) e a cui sono accorse centinaia di persone nonché numerose personalità a partire dal nostro governatore Renzo Tondo.

Ma ora chi ci dice che si tratta veramente di 100.000 visite mese? Dal sito di iVision non sembra trapelare nessuna fonte (tipo Google Analytics per citare il più utilizzato) e così neanche dal post dedicato al traguardo del Perbenista che cito sempre con screenshot.

Come fare a capire se si tratta di 100.000 visite/mese vere (che poi non si  specifica se si tratta di visitatori unici o meno o addirittura pagine)?

Il primo sospetto viene dal mancato riempimento degli spazi pubblicitari, andando infatti sull’ultimo articolo sulla destra lo spazio banner è vuoto alla ricerca di adv (e il “poco di buono” che vedete sopra rimanda al sito stesso anche se è taggato come pubblicità).

 

Il secondo sospetto viene da Google AdPlanner, la piattaforma Google che fornisce dati sommari sul traffico e gli utenti che frequentano un sito web dice che non ci sono abbastanza dati per Il Perbenista, molto strano per un blog che ha 100.000 visite mese.

Il tutto confermato da Google Trends che non ha dati per un blog così visitato. Stranissimo anche questo, mai visto.

Terzo sospetto: la socialità. Com’è possibile che un blog che ha 100.000 visite mese su Facebook abbia solo 150 fan sulla pagina ufficiale? Assurdo…   un minimo di passaparola ci dovrebbe essere….

Per carità qui non si vuole puntare il dito contro nessuno etc. Solo si vorrebbe sapere se tutte quelle persone hanno festeggiato veramente le 100.000 visite mese e capire come mai alcuni degli strumenti più base ed attendibili per capire il traffico di un sito web siano in torto. Qual è la fonte di questi dati? Facendo i complimenti per il risultato ottenuto restiamo in attesa di risposta.

 


Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Friuli Venezia Giulia su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Davide Nonino

Davide Nonino Davide Nonino web writer e scrittore, per lavoro si occupa di web marketing, per passione tiene laboratori di scrittura creativa per bimbi e ragazzi.
Sito: http://www.paroleappiccicate.it


1 commento

  1. Valentino Roiatti scrive:

    Anche io collaboro con il perbenista, perchè dà spazio a chi glielo chiede. Non so se i contatti siano così tanti. So che ci conoscono negli ambienti politici e giornalisti friulani, praticamente tutti anche nei minimi spostamenti.
    Si sono avvicinate persone in gamba , esperte di politica come pochi.
    Insomma c’è un bel gruppo.
    Poi se son rose fioriranno.
    Valentino Roiatti.

Lascia un commento